Domenica 5 novembre 2017 Slotmob teatrale

C’è un giro d’affari da 96 miliardi di euro ogni anno, un business fatto di videopoker, slot-machines, gratta e vinci o lotterie istantanee che spezza le speranze, e troppo spesso le vite, di intere famiglie, di persone fragili economicamente ed emotivamente. A questo si aggiungono i miliardi di euro (circa sei) che ogni anno lo stato è costretto a spendere per tamponare i danni più evidenti della ludopatia, l’infiltrazione della criminalità organizzata, il rapido cambiamento del tessuto economico e sociale dei quartieri, dove ai negozi che chiudono perché colpiti dalla crisi si sostituiscono sale slot. Domenica 5 Novembre l’Associazione Dario SimonettiAurelio in ComunePinacci NostriUrban Arts Project ed i Volontari Decoro Tredicesimo promuovono il terzo #SlotMob nel nostro Municipio. Per dimostrare ch

 

e comecittadini e consumatori consapevoli abbiamo un grande potere, quello di privilegiare i bar che scelgono di non installare slot-machines, e lasciano spazio alle persone. Non vi resta, insomma, che partecipare allo
Slotmob Teatrale! Appuntamento alle 10.30 al ‘baretto’ di Via Clemente III (angolo Via Clemente X) per fare colazione insieme ed ascoltare Lorenzo Di Matteo che declama i sonetti del Belli e di altri autori romani!

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.